Libri vivi per bambini veri 0-6

Milano

23 maggio 2015
09.30-13.00
14.00-17.30

 a Milano
Presso Associazione Culturale Fluidoflusso,
Via Melchiorre Gioia 41,
20124 Milano vedi Mappa
Tel. 02-66703433
Cell. 377-2862282

Contatti
Per iscriversi scrivere a info@edufrog.it,
indicando in oggetto "libri vivi per bambini veri"
Quota di iscrizione: € 75,00(con un'agevolazione del 10% ai soci dell'Associazione Culturale Fluidoflusso)

Condividi



o copia e incolla l'url della pagina:

Libri vivi per bambini veri 0-6

Le bambine e i bambini sono tutti potenziali intellettuali, poiché pongono molte domande su ogni cosa.
Buoni libri accendono ulteriori domande, per questo è auspicabile che i bambini entrino precocemente in contatto con loro: mens sana in corpore sano.

Tuttavia non tutti i libri sono "buoni", motivo per cui offrirli ai bambini senza averne valutato contenuti e qualità artistica, è come mettere nei loro piatti cibi di cui non si conosce la provenienza.

L'intimità che si crea leggendo un libro insieme a qualcuno, spesso rimane indelebilmente impressa per l'intero corso della vita. La prossimità fisica diventa vicinanza emotiva, che si imprime attraverso la condivisione di tempo, spazio, odori, suoni, emozioni, idee. "Leggere per qualcuno" significa "fare bolla intorno a sé", prendersi uno spazio "indisturbabile" per offrire la massima attenzione all'altro: l'oggetto "libro" diventa così escamotage per stare autenticamente insieme entro una cornice di bellezza, intensità emotiva e meraviglia.

Le tematiche del seminario:

  • L’importanza dell’esposizione precoce alla lettura e alla narrazione
  • Introduzione alla letteratura per la prima infanzia
  • Tipologie di libri: libri gioco, pop-up; albi illustrati, poesia e filastrocche, fiabe, favole, racconti, libri di foto, manuali per bambini
  • Come valutare la qualità di un libro?
  • Gioco e libro: quale rapporto?
  • Comportamenti, spazi e tempi che agevolano la lettura da parte dei bambini e delle bambine.
  • Buone e cattive abitudini intorno al libro

Gli argomenti saranno trattati visionando i libri di cui si parla, per mettere tutti i partecipanti in condizione di seguire con agio. Il seminario può proseguire con appuntamenti successivi -di approfondimento o tematici.

A chi si rivolge?

A genitori, nonni, baby-sitter, educatori, insegnanti, bibliotecari, operatori sociosanitari, librai, atelieristi e persone interessate al linguaggio visivo e letterario.

privacy policy | cookies policy | cookies manager