Scatole delle meraviglie e cataloghi sentimentali

2 dicembre 2017
sabato 2 dicembre 2017, dalle 10.00 alle 13.00; dalle 14.00 alle 17.00

 a Cantù
Spazio libri la Cornice - Viale Ospedale 8, 22063 Cantù

Contatti
spaziolibrilacornice@gmail.com; 031 700571

Condividi



o copia e incolla l'url della pagina:

Scatole delle meraviglie e cataloghi sentimentali

”I giornali parlano di tutto, tranne che del giornaliero.(…)
Quello che succede veramente, quello che viviamo, il resto, tutto il resto, dov’è? Quello che succede ogni giorno, il banale, il quotidiano, l’evidente, il comune, l’ordinario, l’infra-ordinario, il rumore di fondo, l’abituale, in che modo renderne conto, in che modo interrogarlo, in che modo descriverlo?"
(G. Perec, L’infra-ordinario, Bollati Boringhieri, 1994)

Il laboratorio prova a rispondere alla domanda di Perec a partire dalla condivisione di alcune scatole delle meraviglie e cataloghi sentimentali per riflettere su cosa contribuisca a connotarli come tali.

Cosa permette di “qualificare” un oggetto come meraviglioso?
Come catalogare un sentimento?
Che ruolo gioca il tempo, lo spazio, la relazione in tutto ciò?

Presteremo attenzione alla poetica delle cose banali, attraverso esperienze di gioco, contemplazione, parola.

Durante la giornata sperimenteremo che gli oggetti hanno una potenza generativa forte, capace di rinvigorire lo slancio vitale, emotivo e cognitivo di bambini e adulti: il laboratorio si propone di favorire esperienze di meraviglia personale, caratterizzata dalla magia delle piccole cose, muovendosi in una direzione alternativa all’effetto wow! rincorso dalla nostra epoca -effetto che spesso ci lascia passivi per qualche istante, per poi scomparire senza lasciar traccia.

Il laboratorio offre molti spunti per coloro che si occupano di bambini, a titolo privato o professionale; molte delle esperienze che faremo sono state sperimentate con successo presso nidi, scuole dell’infanzia, comunità, grest estivi, biblioteche, spazi gioco.

A chi è rivolto
a tutte le persone interessate, e a chiunque si occupi di educazione a titolo personale, professionale, di studio o di ricerca
L’incontro si svolgerà con un minimo di 8 iscritti.

Quota di iscrizione: € 90,00
privacy policy | cookies policy | cookies manager